Risultati del “Sondaggio Tecnologico”

Come avrete sicuramente notato, da circa due mesi è presente sul nostro blog il sondaggio tecnologico. Oggi, 18 maggio 2012, termina il periodo di raccolta dei voti.

Per rappresentare meglio i risultati, ho pensato di realizzare una piccola presentazione su prezi.com (cos’è?).

AnteprimaPrezi

Clicca sull’immagine per andare alla presentazione. Una volta aperta la pagina, sara sufficiente cliccare sui bottoni di controllo (i triangoli a dx e sx) per andare avanti o indietro.

Visto l’alto numero di persone che non avevano mai sentito parlare di Web 3.0, e visto che ormai quest’ultimo inizia ad entrare nelle nostre vite (e continuerà a farlo nel futuro imminente); ho pensato di aggiungere alla presentazione una parte che descriva in maniera non troppo complicata questo “Web 3.0 e i cambiamenti che porta con sè.
La speranza è di spiegare agli utenti medi di internet, cosa ci aspetta da qui a due, massimo tre, anni. Google sta iniziando a muoversi in questa direzione proprio negli ultimi giorni, introducendo il Knowledge Graph (già disponibile in Google.com, sarà presto reso accessibile anche da Google Italia; sul sito viene riportato un esempio di ricerca riguardo Van Gogh, grazie a questo sistema vengono riportati subito in alto le principali informazioni riguardo a questo pittore, e in seguito i siti che ne parlano.

Prezi.comè un sito molto utile per creare presentazioni di ogni genere. Questo strumento, si scosta dall’usatissimo “PowerPoint” per la sua dinamicità; infatti è possibile creare facilmente una mappa concettuale ed in seguito un “percorso” che guida l’utente e anima il diagramma, creando così una presentazione che dovrebbe permettere di trasmettere concetti in maniera più efficace rispetto alle statiche presentazioni fatte con PowerPoint.

Fonti a cui mi sono ispirato per la spiegazione del Web 3.0 nella presentazione:
Nota: non era possibile inserirle direttamente nel grafico, sono comunque riportate nella descrizione del documento su prezi.com
Wikipedia – Web 2.0
Wikipedia – Web 3.0
GraphicBoulevard.com – Web 3.0, Semantic Web, Intelligenza Artificiale
About.com – What is Web 3.0? (In inglese, ma i concetti sono ben schematizzati)

Annunci

Sondaggio Tecnologico – La video intervista!!!

Tempo fa, pensai di pubblicare un sondaggio (ancora in corso) che poneva tre domande riguardo alcuni aspetti della tecnologia in relazione con la vita delle persone, focalizzandosi principalmente sul quotidiano.

In seguito, ho deciso di completare questo sondaggio con una video intervista che finalmente è giunta al suo stadio finale: la pubblicazione su youtube e sul nostro blog!

Le domande dell’intervista (leggermente adattate) sono state poste a tre persone che hanno un “rapporto” con la tecnologia molto differente:

  1. Barra Federica, una giovane studentessa che frequenta le scuole superiori; grazie alle sue risposte ho scoperto che le L.I.M. (lavagne multimediali) sono già abbastanza diffuse nelle Scuole Italiane e vengono già utilizzate da un discreto numero di docenti per presentare le lezioni!
  2. Buzio Filippo, docente di Informatica & Sistemi; ha approfittato dell’intervista per spiegare in maniera molto semplice, ma completa, cosa sono gli e-book (ben diversi dal pdf del libro scannerizzato) e quali sono le principali caratteristiche innovative del Web 3.0 (a proposito, clicca qui e leggi la nota!).
  3. Re Enedina, impiegata addetta logistica; ha potuto dare una testimonianza di come la tecnologia sia stata davvero rivoluzionaria in ambito lavorativo e di gestione di dati! Ricordandoci però, che la tecnologia, come qualsiasi cosa, deve essere utilizzata con un minimo di competenza in modo da evitare disastri!

Augurando a tutti una buona visione, vi lascio al video!
Se il post vi è piaciuto, commentate e dite la vostra opinione!!!



Nota: E’ interessante notare come due persone su due, non esperte in campo informatico, conoscano pochissimo il web 3.0! Questo fatto è abbastanza rilevante! Da poco Google ha deciso di muoversi verso WolframAlpha (vedi articolo – Corriere della Sera), implementando una ricerca di tipo semantico…uno degli aspetti che caratterizzano il web 3.0 e lo differenziano dal 2.0, quello attuale!!!
Ecco quindi che questo nuovo strumento, sebbene ancora sconosciuto, inizia ad avvicinarsi ed entrare silenziosamente nella nostra vita quotidiana!